Chi è Fatma Ben Guefrache Miss Islam COMMENTA  

Chi è Fatma Ben Guefrache Miss Islam COMMENTA  

fatma-miss-islam-2014
La nuova Miss Islam è una ragazza tunisina, è stata eletta in un’apposita gara di bellezza (tale competizione era riservata a ragazze musulmane provenienti da ogni parte del mondo). Il concorso di bellezza si è tenuto in Indonesia. La vincitrice si chiama Fatma Ben Guefrache, ha 25 anni ed è un ingegnere informatico. È riuscita nell’impresa di prevalere nella gara di bellezza, superando altre 17 finaliste. La nuova Miss Islam ha dedicato la sua vittoria alla causa palestinese.

Leggi anche: Come sbloccare bootloader Android

È bene ricordare che le partecipanti alla gara di bellezza indossavano tutte il velo islamico (che viene imposto dal regolamento). Sono state giudicate non solamente per la loro bellezza, ma anche per altri elementi, quali ad esempio: la recitazione dei versi del Corano e le loro opinioni sull’Islam nel mondo contemporaneo.

Leggi anche: Come pulire gli stivali Ugg

Il “World Muslimah Awards” è giunto alla quarta edizione, è riuscito a suscitare l’attenzione dei mass-media l’anno scorso (quando si era svolto a Bali). Viene considerato come antagonista del concorso di Miss Mondo.

Leggi anche

bootloader
Guide

Come sbloccare bootloader Android

Strumento di sicurezza, ma anche freno alla creatività e limite alle necessità dei singoli utenti: signore e signori, il bootloader (e come sbloccarlo). Che cos'è un bootloader? Il termine in questione sta diventando familiare soprattutto tra gli utenti di smartphone, in particolare quelli che montano un sistema operativo Android, semplicemente perché è quello più "conveniente" da sbloccare, soprattutto per le possibilità che tale sistema operativo fornisce nell'ambito della personalizzazione del proprio dispositivo per mezzo dell'installazione di programmi non autorizzati. In realtà, ogni dispositivo che funziona grazie all'interfaccia fornita da un sistema operativo - quindi anche un comune PC - dispone Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*