Chi è Giulio Berruti concorrente Ballando con le stelle 2014

Guide

Chi è Giulio Berruti concorrente Ballando con le stelle 2014

Giulio Maria Berruti, nato nel 1984 a Roma non è solo un attore italiano dal fascino innegabile. Non è il cosiddetto “bamboccione”. Al contrario. La sua carriera in tv è solo una delle tacche sulla sua cintura. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, si è dedicato all’odontoiatria e, dopo il diploma professionale di odontotecnico, nel 2010 ha conseguito la laurea in odontoiatria e protesi dentaria.
Più che di una passione, l’odontoiatria era un modo per tentare di “affrancarsi dai suoi genitori” e non ritrovarsi a 30 anni a vivere ancora con loro, come ha dichiarato in un intervista rilasciata nel 2012. Poi però, strada facendo, si è disinnamorato della professione.
La motivazione che lo ha spinto a seguire per la prima volta un corso di recitazione era il desiderio di superare la sua timidezza e, per caso, ha scoperto la sua vera passione. Da lì la decisione di dedicarsi a questa professione. Nel 2005 compare in “Melissa P” e da lì una serie di ruoli che lo hanno portato ad essere etichettato come il nuovo “sex symbol delle fiction italiane”. Questo appellativo lo perseguita da quando nel 2007, dalla serie La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa dove interpretava il ruolo del marchese Andrea Van Necker.


Si considera un creativo, un discreto generatore di idee, ma ciò che maggiormente lo mette in difficoltà è il ballo ed è proprio per questo che ha scelto di partecipare a “Ballando con le stelle”. Un’occasione per mettersi in gioco e per superare i suoi limiti, grazie soprattutto all’aiuto della sua insegnante e compagna di ballo Samanta Togni, con la quale sembra aver instaurato un bellissimo feeling.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Enrica Marrelli 452 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook