Chi è Gregorio De Falco - Notizie.it

Chi è Gregorio De Falco

Guide

Chi è Gregorio De Falco

Il capo della sala operativa della Capitaneria di Porto di Livorno Gregorio De Falco ha acquisito notorietà, stima e ammirazione dopo che sono state diffuse le registrazioni delle comunicazioni intercorse tra lui e il comandante Francesco Schettino alla guida della Costa Concordia, nella notte del naufragio. Partenopeo di origine, Gregorio De Falco si è arruolato nella Marina Militare nel 1993, dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Nel 1994 si trasferisce nella città di Livorno per frequentare i corsi dell’Accademia Navale. Nel 1995 viene trasferito alla Capitaneria di Genova, dal 2003 al 2005 assume il comando della Capitaneria di porto di Santa Maria Ligure. E’ sposato e ha due figlie, di cinque e undici anni.

La sera del naufragio della Costa Concordia De Falco si trovava nella sala operativa della Capitaneria di Porto ed era il coordinatore di un gruppo di cinque persone, una vera e propria catena di comando. Quando la situazione sulla nave ha cominciato a prendere una brutta piega, il comandante De Falco ha richiamato con tono piuttosto severo Francesco Schettino, invitandolo ad assumersi le proprie responsabilità.

De Falco, rispetto al grave episodio della Costa Concordia, ha affermato: “La mia vocazione è il soccorso, e non sono soddisfatto se non porto tutti a casa. Purtroppo ci sono stati dei morti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*