Chi è Hayat Boumeddiene? COMMENTA  

Chi è Hayat Boumeddiene? COMMENTA  

Hayat Boumeddiene è la donna più ricercata della Francia e la vedova di Amedy Coulibaly, l’uomo che ha tenuto in ostaggio delle persone e i gestori di un supermarket ebreo.

Coulibaly è poi stato ucciso dalla polizia francese il 9 gennaio scorso. E’ proprio la polizia a ritenere che c’è una connessione tra l’attentato alla rivista satirica Charlie Hebdo e l’attacco al supermarket ebreo.

Hayat ha 26 anni e indossa il velo integrale, che in Francia è vietato e, secondo la stampa francese, le è costato il lavoro come cassiera. La donna è cresciuta a Val-de-Marne, a sud di Parigi, e ha sei sorelle e fratelli. Sua madre è morta nel 1994, quando lei era ancora una bambina. Hayat venne poi data in affidamento.

Secondo il giornale “Le Parisien”, suo padre è sotto shock per l’accusa di coinvolgimento della figlia nella sparatoria del supermarket.

Ora Boumeddiene si troverebbe in Siria, dopo aver passato il confine con la Turchia, come riportato dagli ufficiali locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*