Chi è il poeta Pedro Salinas

Cultura

Chi è il poeta Pedro Salinas

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla, per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d’amarti solo io.
Pedro Salinas

Pedro Salinas y Serrano, nato a Madrid nel 1891 e morto a Boston nel 1951 è stato un poeta membro della “Generazione del 1927,” il gruppo di poeti che fiorirono in Spagna dal 1920 al 1936. Attento e sensibile, le sue opere si basarono sulla reatà concreta, nel tentativo di creare una poesia pura.

Laurea in lettere e filosofia, nel 1913 collaborò con l’amico Diez-Caneod a preparare un’antologia di traduzioni di poesie francesi. Lavorò come insegnante, alla Sorbona dal 1914 al 1917 e in quel periodo si appassionò all’opera di Marcel Proust – Alla ricerce del tempo perduto – che tradusse in spagnolo.

Alternò sempre la sua professione di insegnante alla creazione di poesie e collaborando con diverse riviste artistiche.

Nel 1926 pubblico la sua prima opera “Vispera de Gozo” e fino al 1939 ebbe un’intensa attivtà poetica.
Le sue opere maggiori: Seguro azar (1929), Fábula y signo (1931), Amor en vilo (1933) che anticipa La voz a ti debida che verrà pubblicato alla fine di quello stesso anno.

Risale al 1936 la raccolta intitolata Razon de amor.

Nel 1946 andò a Baltimora e riprese l’attività di insegnante.

Il suo ultimo libro di versi, Confianza, venne pubblicato nel 1955 dopo la morte dell’autore che avvenne a Boston nel 1951.
Secondo il desiderio del poeta venne seppellito nel cimitero di Santa Magdalena a Puerto Rico.

1 Trackback & Pingback

  1. Chi è il poeta Pedro Salinas | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche