Chi è José Mourinho, candidato miglior allenatore 2014

Guide

Chi è José Mourinho, candidato miglior allenatore 2014

La FIFA ha diramato la lista degli allenatori candidati al titolo di miglior allenatore del 2014. Tra questi c’è il portoghese José Mourinho, attuale allenatore del Chelsea.

Mourinho inizia la sua carriera come calciatore, senza diventare mai un top player. Ha studiato Scienze dello sport e insegnato per cinque anni nelle scuole.

nel 1992 diventa interprete per Bobby Robson, quando quest’ultimo ottiene il lavoro allo Sporting Club Portogallo. I due hanno un buon rapporto tanto che, quando Robson va al Barcellona nel 1996, Mourinho lo segue. Nel momento in cui Robson lascia, Mourinho rimane nella squadra catalana con Louis van Gaal nei due anni successivi.

Nel 2002 diventa allenatore del Porto, vincendo titoli e coppe nazionali, la Coppa Uefa (2003) e la Champions League (2004).

Dopo questi trionfi, viene chiamato da Roman Abramovich alla guida del Chelsea, con cui vince due titoli nazionali nel 2005 e nel 2006. I rapporti con la stampa inglese non sono sempre idilliaci.

nel settembre 2007 lascia il club del magnate russo.

Nel 2008 viene contattato da Massimo Moratti per allenare l’Inter. Vince subito lo scudetto alla prima stagione e nel 2010 porta la squadra alla conquista del triplete, vincendo serie A, Coppa Italia e Champions League. Anche in Italia ha rapporti burrascosi con stampa, arbitri e colleghi.

Nel 2010, si trasferisce al Real Madrid. Dopo una prima stagione con qualche difficoltà, vince la Liga nella stagione 2011-12.

Con il ritiro di Alex Ferguson alla fine della stagione 2012-13, molti pensano che a Mourinho possa essere offerta la panchina del Manchester United. Questo non accade, e Mourinho torna alla guida del Chelsea.

Nella stagione 2013-14, il Chelsea arriva terzo in Premier League, ad appena quattro punti dai campioni del Manchester City.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*