Chi è Laia Sanz prima donna Dakar

Donna

Chi è Laia Sanz prima donna Dakar

Chi è Laia Sanz prima donna Dakar
Chi è Laia Sanz prima donna Dakar

Laia Sanz Pla-Giribert (11 Dicembre1985 a Corbera de Llobregat, Spagna), conosciuta anche come Laia Sanza, è una sportiva di origini catalane. E’ la prima donna a essere campionessa per tre volte del campionato mondiale di trial e per 10 volte è stata campionessa europea nella stessa specialità.

Ha anche fatto parte della squadra femminile spagnola al Trail des Nations, vincendolo per cinque volte: 2000, 2002, 2008, 2010, 2011.

Nel 2010 ha gareggiato per il Campionato Mondiale di Enduro per donne per la prima volta. Nel 2011 ha partecipato, per la prima volta al Rally della Dakar vincendo la categoria per le donne e finendo 39esima, posizione che le ha permesso di ripetersi l’anno successivo.

Ha imparato ad andare in biciletta quando aveva solo due anni. Il primo contatto con una moto è avvenuto lo stesso anno, quando il padre era solito sedersi dietro di lei. Quando aveva quattro anni, la sua passione è cresciuta e, senza dirlo a nessuno, ha iniziato a guidare la moto del fratello più grande, Joan, anche lui appassionato di moto, e che possiede una Montesa Cota 25 cc.

Nel 1992, all’età di 7 anni e incoraggiata dalla madre, ha partecipato a una gara nel campionato catalano juniores che aveva luogo nel suo villaggio, finendo ottava, ma volendo continuare.

Nel 1987 ha vinto il campionato guidando una 80 cc.

Nel 2010 è riuscita a coronare il suo sogno di bambina, partecipando alla Dakar, e si è unita alla leggenda della Dakar, Jordi Arcarons. Ha anche partecipato al Mondiale Enduro delle donne come parte del suo allenamento per la Dakar, e raggiungendo un rispettabile terzo posto dopo aver partecipato a solo due delle tre competizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche