Chi è l’ergastolano Davide Valpiani

Guide

Chi è l’ergastolano Davide Valpiani

Davide Valpiani, di anni 41, di Forlì, è giunto alla ribalta della cronaca per omicidio.

A Forlì e Ravenna hanno già imparato a conoscerlo, sanno chi sia. A partire dal giugno 2001, anche l’Italia impara a conoscerlo. E’ accusato dell’omicidio dei suoi genitori, che sono morti entrambi nel 1999.

La madre, Marisa Donati, è stata trovata carbonizzata nel bagno della sua casa di Forlì, che è stata cosparsa di benzina e data alle fiamme. Due mesi dopo scompare il padre, che muore di un attacco cardiaco.

La polizia inizia a sospettare di lui e a far parte del registro degli indagati e si scopre che la donna, la madre è stata picchiata e poi bruciata, mentre l’uomo, avvelenato con una droga, il Fentamyl e poi sono stati entrambi uccisi.

Sono stati uccisi dal loro unico figlio che adoravano, amavano, al quale avevano comprato una casa.

La famiglia Valpiani è ricca, benestante. Sono piccoli imprenditori, ma il figlio ha giocato male le sue carte e ora ne paga le conseguenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*