Chi è Louis van Gaal, candidato miglior allenatore 2014 COMMENTA  

Chi è Louis van Gaal, candidato miglior allenatore 2014 COMMENTA  

Il nome di Louis van Gaal è stato incluso dalla FIFA nella lista per il miglior allenatore del 2014.

Nasce nel 1951 e la prima squadra con cui gioca è il team amatoriale di Amsterdam RKSV “De Meer”. Dal 1972 gioca nell’Ajax, nel Telestar, nello Sparta Rotterdam e nell’AZ, con un intervallo di quattro stagioni nel Royal Antwerp.

Dal 1986 lavora come assistente allenatore dell’AZ e poi dell’Ajax, diventandone allenatore nel 1991. Sotto la sua guida, fino al 1997, il club vince Coppa Uefa nel 1992, Supercoppa Europea, Champions League, Coppa Intercontinentale e Campionato olandese (Eredivisie) nel 1995.

Nel 1997 si trasferisce al Barcellona, con cui vince la Liga per due volte, la Copa del Rey e la Supercoppa Europea. Nel 2000 si dimette da allenatore perché trova difficile mettere in atto le sue tattiche. Torna in Olanda per allenare la nazionale olandese ma nel 2002 viene chiamato per un breve periodo al Barcellona, senza alcun successo. Ritorna così in Olanda e nel 2004 viene nominato tecnico dell’Ajax, club che poi lascia per conflitti interni.

Nel 2005, van Gaal diventa allenatore dell’AZ, portando il club alla vittoria dell’Eredivisie nella stagione 2008-09.

Nel 2009 viene contattato dal Bayern Monaco, dove mette in atto nuove tattiche, confondendo la dirigenza del team. Sostituisce i giocatori di esperienza, restituendo la gloria al club nella Bundesliga, arrivando alla finale di Champions League e vincendo il campionato. la stagione 2010-11 ha meno successo e van Gaal lascia il Bayern Monaco.

L'articolo prosegue subito dopo

Nel luglio 2012 è nominato CT dell’Olanda con cui arriva terzo ai Mondiali in Brasile.

Nel 2014 diventa il manager del Manchester United, andando a sostituire David Moyes dopo una misera stagione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*