Chi è l’uomo più alto del mondo COMMENTA  

Chi è l’uomo più alto del mondo COMMENTA  

A scuola lo chiamavano “nanerottolo” perchè era molto piccolo.

Alto ora 2, 57 metri, Leonid Stadnyk, ucraino, è attualmente l’uomo vivente più alto del mondo. Il trentasettenne ex veterinario, non si guarda mai allo specchio perchè crede che sia la punizione più grande di Dio per lui. Ha subito un’operazione al cervello della ghiandola pituitaria all’età di 14 anni per rimuovere un tumore. La sua crescita è iniziata dopo questa operazione.


Dorme su due letti uniti insieme. Pesa 448 libbre e calza il numero 68.

Gli ufficiali del Guinness Book of Records hanno cercato diverse volte di misurarlo ma lui ha continuamente rifiutato finchè non ha incontrato l’esperto della crescita londinese, il professore Michael Besser.I risultati dell’esame mostrano che il tumore non c’è più, quindi la crescita esagerata si è fermata.


Discovery Channel ha usato i risultati del professore per uno dei suoi documentari che rivela la vera altezza di Stadnyk, che è stato ufficialmente misurato a Kiev.


Attualmente vive con sua madre in una casa di 3 stanze in Ucraina dove è costretto a inchinarsi per passare tra le porte.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*