Chi è Marco Liorni giurato di Notti sul ghiaccio 2015 COMMENTA  

Chi è Marco Liorni giurato di Notti sul ghiaccio 2015 COMMENTA  

Chi è Marco Liorni giurato di Notti sul ghiaccio 2015
Chi è Marco Liorni giurato di Notti sul ghiaccio 2015

 

Conduttore televisivo e radiofonico, Marco Liorni è nato a Roma nel 1965. Da sempre innamorato del piccolo schermo, ha nutrito questa sua passione fin da piccolo passando il tempo libero a ricreare gli studi televisivi degli anni Settanta.


Negli anni Ottanta ha debbuttato e fatto la gavetta in piccole radio ed emittenti televisive locali fino a quando, nel 1996, non ha fatto il salto di qualità approdando su Canale 5 dove diventa prima inviato e poi conduttore al posto di Cristina Parodi di “Verissimo – tutti i colori della cronaca”. Successivamente, su Italia 1, gli vengono affidati altri programmi legati alla cronaca: “Real Tv” ed “Eroi per caso”. Per otto anni, a partire dal 2000, si è occupato del “Grande Fratello”, uno dei programmi più seguiti del momento, mentre su Rete4 ha partecipato alla trasmissione “Medici – Storie di medici e pazienti”. Nel corso degli anni ha inoltre preso parte come conduttore e ospite a diversi programmi delle piattaforme Sky, Sato 2000, Cielo e Mediaset Premium finchè nel 2009 non ha posto fine alla sua collaborazione con Mediaset.


Passa così in Rai esordendo come inviato ne “I Sogni son desideri” e conducendo successivamente su Rai Due e Rai Tre alcune serate legate ad eventi specifici. Nel 2011 si occupa poi della conduzione del programma di intrattenimento “Estate in diretta” per poi iniziare la sua collaborazione con Mara Venier con la quale presenta “Buon pomeriggio Italia!” e “La vita in diretta” che conduce ancora oggi al fianco di Cristina Parodi.


Nel 2014 ha partecipato inoltre come commentatore aggiunto a “Ballando con le stelle” mentre recentemente, dopo una lunga serie di voci e incertezze, è stata confermata la sua presenza come giudice della nuova edizione di “Notti sul ghiaccio” che avrà inizio questo sabato 21 febbraio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*