Chi è Marine Le Pen leader del Front National COMMENTA  

Chi è Marine Le Pen leader del Front National COMMENTA  

Marine Le Pen è la leader del Front National francese, partito di estrema destra in Francia.

Dopo l’attacco al giornale Charlie Hebdo, il più grande attacco terroristico alla Francia dopo decenni e che ha contato 12 vittime, Marine Le Pen ha affermato, sul suo sito web e più tardi anche in un’intervista televisiva, che la Francia deve difendersi dalla “guerra” che le è stata dichiarata.

Le Pen ha messo in guardia dal confondere la tragedia che è accaduta con la grande comunità musulmana francese, mentre ha aggiunto: “La Francia adesso deve andare in guerra contro i fondamentalisti islamici, perché loro sono in guerra con la Francia”.

Leggi anche: Strage Charlie Hebdo, due sospettati localizzati in Picardia

Il partito, le cui convinzioni sull’anti-immigrazione e contro gli stranieri, principalmente incentrate sull’Islam, ha ispirato molti altri partiti, sta attraversando un territorio molto delicato, in particolare perché si trova a competere con il partito di centro destra di Nicolas Sarkozy.

Leggi anche: Chi erano vignettisti morti Charlie Hebdo

Le Pen – il cui partito, ha riscontrato un incremento dei voti degli elettori, l’ha vista vincere le elezioni europee e l’ha posta così in alto nei sondaggi da essere considerata un degno avversario nel primo girone delle elezioni presidenziali del 2017- è stata la voce più esplicita dei politici francesi subito dopo l’attacco terroristico.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto
About Maria Scorsone 19 Articoli
Ha studiato presso l'Università degli Studi di Palermo, ha conseguito la laurea in Scienze della comunicazione internazionale con 105/110. Corso di specializzazione in Traduzione editoriale dall'inglese. Ha studiato presso la Humbodt-Universitaet di Berlino lingue estere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*