Chi è Massimo Carminati, mafioso arrestato a Roma dai Ros?

Guide

Chi è Massimo Carminati, mafioso arrestato a Roma dai Ros?

Appartenente al gruppo neofascista Nuclei Armati Rivoluzionari, Massimo Carminati è stato arrestato il 2 Dicembre a Roma dai Ros.
Soprannominato il “Cecato”, l’operazione per arrestarlo è stata anticipata perché c’era il sospetto che Massimo Carminati potesse fuggire all’estero.
Il suo “giro” era attivissimo. Infatti Carminati controllava il sistema di assegnazione di appalti organizzato con manager delle società municipalizzate di Roma e con dirigenti del Comune di Roma, e tramite Salvatore Buzzi gestiva il sistema di mazzette e stipendi a politici e manager corrotti.
A 56 anni e boos della banda della magliana, Massimo Carminati non si lascia sfuggire una parola. Lo stesso gli altri 36 uomini arrestati nello stesso blitz accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...
Enrica Marrelli 454 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook