Chi è più vulnerabile

Infanzia

Chi è più vulnerabile

I gruppi di persone più vulnerabili sono le donne in stato interessante, le persone con un sistema immunitario particolarmente debole o i bambini più piccoli di quattro settimane che sono stati esposti al virus. In questi casi una malattia mal curata potrebbe causare conseguenze decisamente gravi. È bene consultare il medico se mamma o figlio mostrano sintomi anormali come pustole infette, difficoltà respiratorie o dolori al petto. Inoltre bisogna dire che la varicella è una malattia particolarmente diffusa in inverno. Il virus si trasmette anche tramite le gocce di saliva e la mucosa nasale. Quindi attenzione a tutto!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche