Chi è Rocco Siffredi concorrente L’Isola dei Famosi 2015 COMMENTA  

Chi è Rocco Siffredi concorrente L’Isola dei Famosi 2015 COMMENTA  

rocco-siffredi

 

Il 26 Gennaio 2015 avrà inizio la nuova edizione dell’Isola dei Famosi, in prima serata su Canale 5. Tra i partecipanti di quest’anno ci sarà anche il famoso ex porno-attore Rocco Siffredi (nome d’arte di Rocco Antonio Tano, nato ad Ortona il 4 maggio 1964).

La carriera dello “stallone italiano” cominciò nel lontano 1987, quando debuttò nel suo primo ruolo hard, e si è conclusa nel 2004 quando, per la sicurezza e la tranquillità dei suoi figli Lorenzo e Leonardo, Rocco ha preferito ritirarsi dalle scene pornografiche e limitarsi a lavorare dietro le quinte come produttore e regista.

Leggi anche: Alessia Marcuzzi presenterà ancora l’Isola


A differenza della maggior parte degli attori e delle attrici hard, Siffredi ha saputo proporsi anche nel mondo dei media mainstream, tanto da diventare una vera e propria icona a livello nazionale.

Leggi anche: Isola dei famosi:finalisti Jonas, Mercedes, Giacobbe, Gracia e Paola

Oltre alla famosa apparizione nella pubblicità delle patatine Amica Chips, Rocco ha partecipato insieme alla moglie (Rosa Caracciolo, una modella ungherese il cui vero nome è Rózsa Tassi) nello spot del servizio sms 48248.

Ha partecipato anche, suo malgrado, ad una puntata di Scherzi a Parte ed ha recitato in diversi film, sia italiani che stranieri, tra cui il recente “Matrimonio a Parigi”.

L'articolo prosegue subito dopo

Inoltre, nel 1997 il gruppo Elio e le Storie Tese ha dedicato all’attore una canzone “Rocco e le storie tese” nel cui videoclip appare lo stesso Siffredi, che ne ha anche curato la regia. Su internet poi Rocco si è ritagliato uno spazio importante . Solo su twitter, l’attore ha migliaia e migliaia di followers.

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*