Chi è Rosa moglie di Rocco Siffredi

Chi è Rosa moglie di Rocco Siffredi

Il porno divo Rocco Siffredi è sposato con Rosa Caracciolo (all’anagrafe Rozsa Tassi), una donna di origini ungheresi nativa di Budapest che è stata reginetta di bellezza e “collega” di Siffredi nel campo dei film a luci rosse.

Rocco e Rosa si sono conosciuti venti anni fa. Nel 1993 Rosa aveva ventuno anni ed aveva ottenuto un impiego come hostess agli Hot D’Or di Cannes, i premi internazionali di cinema a luci rosse. Fu proprio in questa occasione che venne notata da Rocco Siffredi, che la invitò ad alloggiare nella sua villa.

Il caso volle che, il giorno dopo, la partner con cui Siffredi doveva girare il suo ultimo film venne meno, e così il pornoattore prese la palla al balzo chiedendo alla sua ospite di sostituire l’attrice durante le riprese.

Rozsa accettò, ma a patto di girare solo con Rocco. Da quel momento i due sono stati inseparabili. Qualche tempo dopo, sulla riviera romagnola, Rocco chiese a Rosa di sposarlo. La coppia ha due figli, Leonardo e Lorenzo.

Rosa ha lavorato nel mondo del porno per poco, mentre Rocco, pur avendo deciso già in passato di non fare più il divo a luci rosse, non ha mai smesso di frequentare donne allo scopo di farci semplicemente del sesso.

Rosa, allora, lo ha perdonato esortandolo però a tornare a girare film per saziare le sue voglie implacabili. Una donna sicuramente forte e decisa, la signora Caracciolo Siffredi: di certo un’altra non sarebbe mai riuscita a tollerare tanto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...