Chi è Sam King partecipante Itatube 2015 COMMENTA  

Chi è Sam King partecipante Itatube 2015 COMMENTA  

Sam King è uno delle guest star internazionali che parteciperanno a Itatube 2015. Lo youtuber sarà a Milano il 9 e 10 Maggio per partecipare alle conferenze e alle attività organizzate per la community di Youtube. Ma da dove nasce il successo di Sam King?

Sam King nasce il 17 Maggio 1996 a Cambridge, è appassionato di sport e insegna ai bambini dai 3 ai 12 anni. Crea il suo canale Youtube Samkingftw nel 2012 e inizia a postare video divertenti e video in cui parla di sè e racconta la sua vita agli utenti che lo seguono. La sua semplicità e la sua sincerità nei video vengono premiate: collabora anche con altre star del web e a 18 anni è uno degli youtubers britannici più conosciuti. Gli iscritti sul suo canale sono più di 100 mila e i video postati sono 114.

Leggi anche: Festa per Ragazzi: Attività


L’anno scorso ha partecipato alla prima edizione di Itatube insieme a yuotubers come Zoella (il cui canale è uno dei preferiti insieme a quelli di Harry Hitchens e Tyler Oakley) dove aveva tenuto una conferenza con Brad Corey (How to speak italian). Quest’anno lo rivedremo in Italia e nei prossimi giorni è possibile che sul sito ufficiale di Itatube (www.itatube.net) compaiono nuove notizie relative allo youtuber britannico.

Leggi anche

Come pulire gli stivali Ugg
Guide

Come pulire gli stivali Ugg

Le scarpe più comode e morbide che si possono trovare in giro sono proprio gli stivali Ugg, fatto in lana e pelle di pecora. Vediamo come mantenerle pulite Gli stivali Ugg nascono proprio in Australia con materiali che cercano di tenere i piedi caldi con una piacevole sensazione di comfort. Sono molto popolari nel periodo autunnale e invernale. Ma quando questi stivali si sporcano, ecco che cerchiamo di trovare qualche soluzione per pulirle al meglio. Quando si acquistano gli stivali Ugg, potete comprare anche lo spray adatto per pulire le macchie in superficie fatto con acqua e olio repellente. Prima di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*