Chi è Totò Riina

Guide

Chi è Totò Riina

Totò Riina è il diminutivo con cui viene più frequentemente appellato Salvatore Riina, noto appartenente all’organizzazione criminale di Cosa Nostra, della quale è anche stato a capo. Oltre che con il nomignolo di Totò “u curtu”, è noto anche come “la Belva”, per la sua crudeltà e ferocia.

Riina è nato a Corleone nel 1930, e già negli anni quaranta cominciò ad intrattenere i primi rapporti malavitosi con una cosca mafiosa locale. A soli 19 anni subì il primo arresto, per omicidio, e una volta uscito dal carcere intraprese una faida con il clan dei Navarra, per impossessarsi del loro territorio.

Nuovamente incarcerato negli anni sessanta, fu però rilasciato per insufficienza di prove. In seguito violò i termini del soggiorno obbligato che gli era stato imposto, diventando di fatto latitante.

Il suo arresto definitivo avvenne nel 1993, grazie alle dichiarazioni rilasciate da alcuni pentiti tra cui Balduccio di Maggio. Attualmente è detenuto presso il carcere di Opera, dove deve scontare diversi ergastoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*