Chi era Franca Rame

Guide

Chi era Franca Rame

Franca Rame è stata un’attrice teatrale, drammaturga e politica italiana. Nata a Villastanza, frazione di Parabiago, in una famiglia con antiche tradizioni teatrali, risalenti al 1600, è stata figlia d’arte. Il padre Domenico Rame era un attore e la madre Emilia Baldini fu prima maestra, poi attrice. Anche il fratello Enrico intraprese la carriera di attore.
Nel 1950, assieme a una delle sorelle, decise di prodursi nella rivista: nella stagione 1950-51 venne infatti scritturata nella compagnia primaria di prosa di Tino Scotti per lo spettacolo Ghe pensi mi di Marcello Marchesi, in scena al Teatro Olimpia di Milano. Il 24 giugno 1954 sposò l’attore Dario Fo a Milano nella basilica di Sant’Ambrogio da cui nacque a Roma il figlio Jacopo. Nel 1958, insieme al marito, fondò la Compagnia Dario Fo-Franca Rame.
Nel 1968 fondò il collettivo Nuova Scena dal quale, si separò per divergenze politico-ideologiche assieme al marito.
A partire dalla fine degli anni settanta la Rame partecipò al movimento femminista: iniziò a interpretare testi di propria composizione come Tutta casa, letto e chiesa, Grasso è bello!, La madre.

Nel 1971 sottoscrisse la lettera aperta pubblicata sul settimanale L’Espresso sul caso Pinelli.
Il 9 marzo 1973, Franca Rame fu costretta a salire su un furgoncino da cinque uomini appartenenti all’area dell’estrema destra, da cui fu poi stuprata a turno e malmenata.
Nel 1999 ricevette la laurea honoris causa da parte dell’Università di Wolverhampton insieme a Dario Fo.
Nelle elezioni politiche del 2006 si candidò capolista al Senato in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Umbria tra le file dell’Italia dei Valori. Venne eletta senatrice in Piemonte.
Lasciò il Senato nel 2008. Nel 2009 scrisse assieme al marito Dario Fo la sua autobiografia intitolata Una vita all’improvvisa.
Il 19 aprile 2012 venne colpita da un ictus e ricoverata d’urgenza al policlinico di Milano. È morta il 29 maggio 2013, nella sua abitazione di Porta Romana a Milano, all’età di 83 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*