Chi era Gilberta Palleschi

Guide

Chi era Gilberta Palleschi

foto-omicidio

Una fine atroce per la povera Gilberta Palleschi, la donna che è stata uccisa barbaramente per aver resistito ad uno stupro da parte di un muratore 43 enne suo compaesano, Antonio Palleschi, che ha ammesso tutto raccontando agli inquirenti anche i dettagli più cruenti. L’operaio al momento si trova in una cella d’isolamento, accusato di omicidio volontario, occultamento e vilipendio di cadavere, in una vicenda da far gelare il sangue.

La donna, insegnante di inglese, è stata sorpresa dal suo aggressore mentre stava facendo jogging, da sola, e si è difesa strenuamente dall’uomo che ha tentato ripetutamente di violentarla. La sua reazione ha causato la folle ira dell’assassino, che ha iniziato a colpirla con calci alla testa e in tutto il corpo, uccidendola per poi gettarla in un vicino dirupo.

Pare inoltre che l’uomo sia tornato sul luogo del delitto, abusando del cadavere della donna, ritrovato soltanto recentemente, dopo 40 giorni, già in avanzato stato di decomposizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...