Chi era Giovanni Berlinguer scomparso il 6 aprile COMMENTA  

Chi era Giovanni Berlinguer scomparso il 6 aprile COMMENTA  

Giovanni Berlinguer chi era scomparso il 6 aprile
Giovanni Berlinguer chi era scomparso il 6 aprile

Giovani Berlinguer era un insegnante di medicina che è venuto a mancare lo scorso 6 aprile a Roma all’età di 90 anni. Era nato infatti a Sassari nel 1924. Ad omaggiarne laicamente la salma c’erano molti politici, da Ochetto a D’Alema a Veltroni, tutti provenienti dal fu Partito Comunista Italiano, in cui Berlinguer ha militato per molti anni.


Chi era Giovanni Berlinguer

Giovanni Berlinguer infatti era il fratello di Enrico, che è stato l’ultimo grande segretario del Partito Comunista prima del disfacimento dovuto alla morte prematura dello stesso Enrico nel 1984 e alla caduta del muro di Berlino nel 1989.

Giovanni Berlinguer è stato segretario provinciale di Roma negli anni ’60, poi deputato negli anni ’70 e ’80. Ha seguito tutta la trasformazione del PCI a PDS e poi DS, ma non ha aderito al PD nel 2007 ed ha invece seguito l’ex compagno Mussi nel partito Sinistra Democratica ed è poi stato eletto nel parlamento europeo nel PSE.

Avrebbe potuto diventare segretario dei DS, ma ha perso le primarie contro Piero Fassino.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*