Chi erano i Vichinghi

Cultura

Chi erano i Vichinghi

Ecco chi erano i Vichinghi il popolo venuto dal Nord, grande costruttore di navi invincibili ma anche abili artigiani capaci di costruire oggetti preziosi.

Se vuoi saperne di più su chi erano i Vichinghi in questo articolo ti daremo maggiori informazioni su questo popolo di navigatori, davvero affascinante, che ha scritto pagine di storia diventando anche un’icona culturale.

L’epoca vichinga in Scandinavia è durata circa l’800 fino al 1050 (d.C.). Si tratta di un popolo che ha solcato tutti i mari d’Europa non solo per motivi bellici ma anche per commerciare ed esplorare. Generalmente si pone nel 793, in occasione dell’attacco dei vichighi al monastero di Lindisfarne l’inizio dell’epopea d’oro per questo popolo nordico di grandi e brutali conquistatori che raramente facevano prigionieri.
Le scorribande vichinghe sono diventate famore in tutta Europa. Per mille anni l’attività di conquista vichinga è stata caratterizzata da barbare aggressioni ma negli ultimi due secoli si è formata una concezioen diversa di quell’epoca.

Le scoperte fatte su questo popolo ha rivalutato le proprie competenze in ambito tecnologico, le capacità artigiane e artistiche, sconosciute fino a due secoli fa.

Dietro le imprese marittime dei vichinghi c’è anche una sopraffina conoscenza nelle tecniche di costruzione delle navi e dell’arte della navigazione. La loro competenza in merito gli consentiva di poter costruire navi veloci adattabili ad ogni tipo di mare da affrontare. Attraverso le proprie competenze tecnologiche i vichinghi riuscirono ad avanzare fino all’entroterra russso per giungere fino a Bisanzio.

Quindi se ci chiediamo chi erano i Vichinghi non possiamo non descriverli come staordinari artigiani, carpentieri ed esperti nella costruzione di navi da guerra imbattibili in grado di reggere ad ogni condizione. Le scoperte recenti hanno anche rivelato come fossero anche staordinari artisti per la costruzione di oggetti in legno e ferro, decorati di tutto punto con cura di ogni particolare come monete, armi, vasi ect.

I vichinghi sono stati meritevoli di scoperte e progressi in ambito agricolo e nei sistemi commerciali anche se il loro fiore all’occhiello è stata la capacità di costruire navi sempre più progredite e attrezzate per solcare i mari e per le lunghe traversate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche