Chi ha inventato la radio? COMMENTA  

Chi ha inventato la radio? COMMENTA  

La radio è uno strumento tecnologico di informazione che oramai usiamo tutti nella quotidianità della vita.

I primi rudimenti riguardo la funzionalità di tale oggetto furono dati dal filosofo scozzese James Clark Maxwell, il quale descrisse le proprietà dei campi elettromagnetici, le cui funzioni dimostravano l’esistenza delle onde radio. Rudolf Hertz fu in seguito il primo fisico che confermò l’esistenza di tali onde. Fu poi l’esimio scienziato Nikola Tesla a brevettare il primo mezzo per produrre correnti a radiofrequenza, lo scienziato di origini serbe fu quindi l’inventore del primo vero prototipo della radio.


Nel 1894 Guglielmo Marconi iniziò a migliorare la creatura di Tesla, trasformando il prototipo-radio, in uno strumento di comunicazione. Il geniale scienziato italiano, grazie alle sue innovazioni, fu il fautore del primo servizio radio.

Tesla e Marconi possono essere considerati dunque a pari merito i due padri di tale strumento come lo conosciamo oggi.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*