Chi ha inventato l’elicottero

Guide

Chi ha inventato l’elicottero

E’ difficile dare un nome al reale inventore dell’elicottero. Il primo che può venire in mente è quello dell’olandese A.G Von Baumhauer, il quale sviluppò il prototipo di tale mezzo, con rotore posteriore. Un altro nome che spesso viene tirato in ballo è quello dell’ingegnere francese Etienne Oehmichen, considerato da molti come l’unico ed autentico inventore dell’elicottero. Tuttavia, Oehmichen affermò al riguardo: “Non sono io l’inventore dell’elicottero. Colui che lo creò fu Leonardo Da Vinci nel 1486, quando disegnò la sua macchina volante ad ali girevoli”. L’ingegnere francese non aveva infatti tutti i torti, è infatti noto che i primi progetti risalgono proprio al geniale Leonardo, il quale disegnò i primi prototipi, anche se ovviamente, mai concretizzati all’epoca. I disegni del Da Vinci furono ispirati all’osservazione del volo degli uccelli. Il primo elicottero, pronto per una produzione seriale, fu molto probabilmente il Focke-Wulf 61, nel 1936.

Il primo modello impiegato in ambito militare fu invece il Flettner FI 282 Kolibrì, durante il secondo conflitto bellico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*