Chi magia le foglie COMMENTA  

Chi magia le foglie COMMENTA  

nullPuò succedere di ritrovare sul margine fogliare delle vere e proprie morsicatura rotondeggianti.
Sono opera delle larve dei curcullion. Intervenire impiegando un insetticida in polvere a base di piretro da spargere sul terreno o scavare lungo il fusto nel tentativo di individuare la larva. Se i danni persistono procedere come per la cocciniglia cotonosa.

Talea facile
Le calancole si riproducono con facilità con la tecnica della talea: si impiegano germogli, fusti o foglie.
Eseguire i tagli con un coltello affilato e pulito, cospargere con ormoni rizogni e lasciare asciugare per tre giorni prima di porre nel terriccio.

Si bagnano solo dopo venti giorni. La stagione migliore è da maggio ad agosto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*