Chi soffre di febbre da fieno può finalmente godere i grandi spazi aperti senza starnuti COMMENTA  

Chi soffre di febbre da fieno può finalmente godere i grandi spazi aperti senza starnuti COMMENTA  

Chi soffre di febbre da fieno e credeva di dover stare alla larga dal giardino durante la stagione dei pollini, può tirare un sospiro di sollievo – senza starnutire in seguito – in quanto un giardino speciale è stato progettato, che permette loro di godere i grandi spazi senza soffrire.


Una persona su cinque nel Regno Unito soffre di allergie febbre da fieno – tra cui artisti come Mylene Klass e Melinda Messenger – il che significa che ci sono circa 12 milioni di malati solo in questo paese.


E non appena il clima si riscalda, offrendo opportunità migliori per uscire e godere del clima, per cui aumenta il polline e i malati sono costretti a restare in casa.

Un sondaggio condotto dai creatori di Benadryl rivela che il giardino diventerà un rifugio per quasi due terzi delle persone affette da febbre da fieno (63 per cento), a volte durante il picco di febbre da fieno , con un quarto dei più malati gravi (25 per cento) di dover evitare il loro giardino tutto.

L'articolo prosegue subito dopo

Ma ora chi soffre di raffreddore da fieno può essere in grado di trovare un rifugio sicuro nel giardino di casa propria, ricreando il giardino creato per Benadryl dal giardiniere Blue Peter Chris Collins che permette di godersi l’estate con la creazione di una zona piacevole che riduce la presenza di polline.

Il giardino ospita piante che sono note per essere meno irritanti per chi soffre di polline, e taglia fuori l’erba, che è una delle maggiori minacce per chi soffre durante i mesi estivi.

Chris Collins, dice:
‘Come un ex malato di febbre da fieno, capisco la frustrazione di dover evitare il giardino durante i mesi estivi per paura di venire sotto attacco da polline. Ma i malati non devono disperare. Seguendo questi semplici consigli di giardinaggio, si può contribuire a ridurre il contatto con il polline in modo da poter tornare a godere del giardino:

Creare un luogo fresco e ombreggiato e circondarlo con grandi bambù.
Tirare via le piante infestanti prima della fioritura e anche mantenere il taglio dell’erba. Ciò manterrà il giardino di bell’aspetto e riduce polline.
Proteggere i confini del giardino.
Creare una caratteristica dell’acqua, forse un piccolo ruscello, una cascata o una fontana. Psicologicamente, l’acqua dà una sensazione rinfrescante e può arrestare la sensazione soffocante.
Utilizzare materiali diversi. Se avete davvero bisogno di qualcosa di verde, perché non provare a piantare un prato di camomilla.
Scegliere le piante per il loro fogliame, come le felci, che non fioriscono.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*