Chiaiano, Napoli: agguato di camorra. Morti e feriti COMMENTA  

Chiaiano, Napoli: agguato di camorra. Morti e feriti COMMENTA  

omicidio-camorra-chiaiano
omicidio-camorra-chiaiano

Napoli: la camorra torna a colpire, a Chiaiano muore 38enne dei Lo Russo. I sicari hanno sparato molte volte nei pressi della sua casa

Nella notte di ieri, 15 Settembre è accaduto un altro, l’ennesimo, omicidio legato alla camorra. L’agguato si è verificato nei pressi di Chiaiano, zona collina della città.


Ad essere ucciso è stato Giuseppe Guazzo,38 anni, già noto alle forze dell’ordine per vari reati e ritenuto legato al clan Lo Russo. E’ stato colpito da molti colpi di arma da fuoco ieri sera, proprio davanti alla sua abitazione in via Ansaldo, vicino via Cupa Spinelli. Guazzo è stato colpito molteplici volte in testa, almeno 4 colpi di arma da fuoco, sparati dai sicari.


Sul posto i carabinieri della Compagnia Vomero che stanno setacciando l’intera zona, anche se non hanno lasciato alcuna traccia del raid di sangue. Giuseppe Guazzo è stato prontamente soccorso e portato presso l’ospedale Cardarelli come codice rosso, ma è morto poco dopo il ricovero.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*