Chiavari: bancomat impazzito, inghiotte carte magnetiche

Genova

Chiavari: bancomat impazzito, inghiotte carte magnetiche

Sono rimasti a bocca asciutta ben 26 correntisti Bancoposta, che nei giorni scorsi hanno cercato di ritirare dei fondi dal Bancomat. Pare proprio che lo sportello sia autonomamente impazzito, decidendo di bloccare e ritirare le carte dei correntisti postali, considerandole dei cloni di altre carte magnetiche, reali. Così, i clienti Bancoposta, si sono giustamente lamentati con i funzionari delle Poste, già troppo presi dietro ai loro sportelli, nel giorno di pensioni. Tutto ciò, è accaduto perlopiù alla sede centrale delle Poste Italiane di Chiavari, in Piazza Nostra Signora. Casi analoghi si sono registrati a Genova ed in un altro paio di province italiane.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*