Chiede l’assicurazione dopo un incidente e gli rompono il naso COMMENTA  

Chiede l’assicurazione dopo un incidente e gli rompono il naso COMMENTA  

Catania, Viale Odorico da Pordenone. Mattina, caldo torrido. Un motociclista sfreccia per il largo viale catanese facendo lo slalom fra le macchine per liberarsi dal traffico cittadino.

Una manovra avventata e danneggia l’auto di un sessantaduenne che scende per regolare la situazione. Non appena comincia a parlare d’assicurazione e moduli il centauro prende il casco e infierisce contro il volto dell’automobilista.

Il risultato? Frattura del setto nasale e trenta giorni di prognosi. L’aggredito sembra abbia i dati del motociclista in modo da permettere alle forze dell’ordine di identificare l’aggressore.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*