CHIP: la casa ecologica di Apple e Xbox

Ambiente

CHIP: la casa ecologica di Apple e Xbox

Si chiama CHIP, Compact Hyper-Insulated Prototype, e può essere definita una casa ad alta “innovazione ecologica”, perchè unisce tecnologia a efficienza energetica e fonti rinnovabili.

La casa energeticamente autosufficiente arriva dall’architettura californiana, in particolare dal lavoro degli studenti del Southern California Institute of Architecture (SCI-Arc) e del California Institute of Technology (Caltech).

CHIP è realizzata con un tetto di 45 pannelli solari, pareti termo-isolanti, e illuminazione a led. Gli spazi sono pensati per essere dinamici, intercambiabili e sfruttabili al 100%. Inoltre si può, e si deve, interagire con CHIP e i suoi spazi grazie a un computer centralizzato che permette di controllare tutti i dispositivi tecnologici della casa.

Grazie al sistema iPad Apple e Kinect Xbox 360 infatti, si può visualizzare lo stato di ogni dispositivo come ad esempio le luci, il riscaldamento, l’energia consumata e accumulata. Infine con il software Kinect si può gestire la casa con comandi gestuali personalizzati. Ecco un bell’esempio di come la tecnologia può essere applicata con successo alla sostenibilità ambientale.

Scopri di più su CHIP: http://www.chip2011.com/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...