Chista è a Zisa, i Tamil a Palermo contro la violenza

Palermo

Chista è a Zisa, i Tamil a Palermo contro la violenza

Purtroppo il razzismo in Italia esiste e resiste, da nord a sud. Dopo i fatti incredibili di Torino anche a Palermo si registrano purtroppo casi di razzismo. Ad essere colpita è la comunità di cittadini Tamil picchiati barbaramente lo scorso ottobre da bande di giovani del quartiere Zisa. Tra questi, alcuni appartenenti, sembra, a famiglie mafiose che controllano il territorio. La polizia ha già arrestato qualcuno degli aggressori, ma il problema non è del tutto sotto controllo.asf Pagare il pizzo a Palermo è quasi un obbligo e chi non lo fa è facilmente attaccabile. Ancora più semplice attaccare una folta comunità di immigrati come quella Tamil che abita ormai lungo tutto l’asse di via Dante fino al quartiere Noce. Per arginare questo fenomeno si sono spese diverse associazioni che si sono date appuntamento ieri in pieno centro, durante lo shopping natalizio. La manifestazione è stata organizzata dalla Cgil, ARCA “Federazione Associazioni e Comunità immigrate”, dal Forum Antirazzista e da un vasto cartello di associazioni.


[youtube http://www.youtube.com/watch?v=vJVIoheXPdw&w=640&h=360]
Leggendo i commenti a questo video ci si convince di come la strada sia difficile da intraprendere: con tutti

questi negri del cazzo e zecche rosse con froci Palermo sta diventando invivibile veramente
MrPanormus 15 ore fa

2 Commenti su Chista è a Zisa, i Tamil a Palermo contro la violenza

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Francesco Quartararo 665 Articoli
Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.