Chiude a fine gennaio 2010 l’Halfmoon di Londra

Musica

Chiude a fine gennaio 2010 l’Halfmoon di Londra

L’aria di crisi che soffia un po’ in tutto il mondo fa vittime eccellenti: molti locali chiudono e fra di loro c’è anche l’Halfmoon di Londra, indimenticabile sede di performances di musica di alto livello. Lo storico pub, che si trova nella zona di Putney, era nato come tale nel 1896, ma dal 1963 è sede di musica live ed ha visto sul suo palco esibirsi molti nomi che sarebbero poi diventati famosi, dai Rolling Stones a Kate Bush ad Elvis Costello, agli U2, ai Pentangle, a Billy Bragg, a Van Morrison, solo per citarne alcuni. Chiuderà il 31 gennaio 2010.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...