Chiude il Teatro Smeraldo. Struttura acquistata da Eataly COMMENTA  

Chiude il Teatro Smeraldo. Struttura acquistata da Eataly COMMENTA  

Dopo anni di crisi e di trattativa, lo Smeraldo ha trovato il suo acquirente. Lo storico teatro di piazza XXV Aprile, quasi irraggiungibile a causa dell’infinito cantiere del parcheggio nella piazza, chiude e passa ad Eataly, il marchio che riunisce diverse piccole aziende del settore enogastronomico e guidato da Oscar Farinetti.


Lo Smeraldo diventerà un punto di riferimento del cibo di qualità, anche se sarà mantenuto uno spazio dedicato ai concerti. Nessun centro commerciale quindi al posto di uno dei luoghi simbolo della cultura milanese, crocevia di nomi di fama internazionale come Ray Charles e Bob Dylan, che si sono esibiti sul suo palco.


Intanto, Gianmario Longoni, proprietario della struttura, cerca una nuova casa per lo Smeraldo e per il Teatro Ciak. In questo secondo caso sta pensando alla Bovisa come location del nuovo Ciack per il 2013.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*