Chiude il Teatro Smeraldo COMMENTA  

Chiude il Teatro Smeraldo COMMENTA  

E’ ufficiale, purtroppo, dopo tante battaglie e tanti tira e molla, nel 2012 calerà il sipario sul Teatro Smeraldo.

La conferma è arrivata dal patron Gianmario Longoni: “Così non potevamo andare avanti, la corsa per noi è finita due anni fa, quando ancora si poteva recuperare, ormai è tardi. Siamo l’unico teatro che non riceve contributi pubblici.”

A provocare la crisi del teatro sono stati gli interminabili lavori di costruzione dei parcheggi in piazza XXV Aprile, che hanno determinato un elevatissimo calo degli  spettatori e la conseguente perdita di milioni di euro.


Il teatro Smeraldo lascerà il posto, con la benedizione del Comune di Milano, che evidentemente non ha a cuore la cultura e il pregio della propria città, a un progetto di 2.500 metri quadrati dove verranno ubicati ristoranti, laboratori per la didattica e negozi.


Lo Smeraldo nasce come sala cinematografica nel 1940, negli anni ottanta, sotto la Direzione Artistica di Gianmario Longoni, è passato a una programmazione esclusivamente teatrale. “Un teatro ecumenico, democratico”, rivendica il patron: palco per Nureyev e i Legnanesi, Jesus Christ Superstar, Astor Piazzolla, Beppe Grillo (a ottobre). Il Teatro Smeraldo è sempre stato per Milano un punto di passaggio obbligato per tutte le grandi produzioni italiane e straniere.


Il teatro non è solo ciò che si vede sul palcoscenico ma è un mondo a sé stante, chiudere il Teatro Smeraldo vuol dire far morire questo mondo fatto di costumi, scenografie, musica e tutti coloro che, dietro le quinte, fanno si che questo mondo viva e trasmetta allo spettatore quelle emozioni che nascono dal profondo dell’animo e che solo in teatro sanno prendere vita come sarte, parrucchiere, costumiste, macchinisti, tecnici audio e luci ed infine, ma non meno importante, il regista.

L'articolo prosegue subito dopo


Chiudere il Teatro Smeraldo vuol dire interrompere quel flusso di cultura e storia che fanno crescere lo spettatore lo arricchiscono e lo elevano con spettacoli che uniscono le esigenze di intrattenimento e svago a quelle di conoscenza, riflessione e approfondimento sui grandi temi della vita di oggi.

 


Leggi anche

31 Commenti su Chiude il Teatro Smeraldo

    • Cambia il direttore (sindaco) ma l'ìorchestra l'è semper quèlla!!! Ma non sapete, o massa d'ignoranti, che la cultura non rende? Se certe persone, piuttosto che di CULTURA, si interessassero di COLTURA (cioè: se andassen a zappà la terra) …..bèh, lassemela buj!!!

  1. Gia! Forse se lo voltiamo a locale notturno con le escori dopo le 00.00 ce lo lasciano usare come copertura! Sono molto triste!

  2. nooooo!!!!! proprio domenica scorsa (11 dicembre 2011) ho cantato la Carmen di Bizet al Teatro Smeraldo!
    Proprio ora che si son decisi a fare anche l'opera!
    un teatro splendido e con un'acustica stupenda!
    Vergognati città di Milano……VERGOGNATI!!!!!

  3. E' un vero peccato che il comune prenda delle decisioni cosi' affrettate! Non esiste solo la SCALA ma esistono altre realta' importanti che la citta' di Milano dovrebbe avere a cuore! La situazione non e' delle migliori e questo si sa da tempo! Se si dovessero distribuire bene le risorse economiche uguali per tutti , allora la cultura andrebbe troppo bene ma chi magna sono sempre quelli!

    • avanti così che andiam bene…e questo mentre la scala mangia milioni su milioni per spettacoli inverecondi….

  4. tristezza e delusione.
    "riportare la cultura, quale valore essenziale e vitale, al centro della vita di Milano" :era un elemento qualificante del programma di Pisapia: vaporizzato………

  5. tristezza e delusione.
    "riportare la cultura, quale valore essenziale e vitale, al centro della vita di Milano" :era un elemento qualificante del programma di Pisapia: vaporizzato………

    • Quello che l'articolo non dice è che si sposterà di poche centinaia di metri in via Melbiorre Gioia.

    • Clelia Mussari grazie..buona notizia; piccolo ma significativo esempio di completezza dell'informazione

  6. I'm so sorry to hear this sad news in regards Teatro Smeraldo i had great memories there performing in the past ELVIS TRIBUTE.. and its a shame THAT THE CITY commune WILL TAKE IT DOWN THIS THEATER IS
    HISTORIC…ITS VERY SAD THIS NEWS…..WAS GREAT PLACE FOR EVERYONE TO PERFORM AND ESPECIALLY FOR UP COMING ARTIST SINGERS ECT…

  7. I'm so sorry to hear this sad news in regards Teatro Smeraldo i had great memories there performing in the past ELVIS TRIBUTE.. and its a shame THAT THE CITY commune WILL TAKE IT DOWN THIS THEATER IS
    HISTORIC…ITS VERY SAD THIS NEWS…..WAS GREAT PLACE FOR EVERYONE TO PERFORM AND ESPECIALLY FOR UP COMING ARTIST SINGERS ECT…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*