Chobin: streaming, sigla, personaggi ed episodi più belli COMMENTA  

Chobin: streaming, sigla, personaggi ed episodi più belli COMMENTA  

chobin-principe-stellare

Chobin il principe stellare, uno dei primi cartoni animati arrivati in Italia dal Giappone. in bilico tra fantascienza e fiaba.

Chobin – il principe stellare è una cartone animato trasmesso in Italia a partire dai primi anni Ottanta del secolo scorso. Nato attorno al 1974 dalla matita del disegnatore di manga giapponese Shotaro Ishinomori, è arrivato sul piccolo in schermo in 26 episodi (nel nostro paese fra il 1982 e il 1983).

Un piccolo di alieno destinato a diventare un principe. Chobin combatte contro Brunga per liberare la madre prigioniera

La vicenda ruota attorno alla figura di Chobin, un piccolo di alieno che arriva sul nostro pianeta dopo essere sfuggito alle forza distruttrice di un altro essere extraterrestre, il malvagio Brunga. Crescendo, Chobin è destinato a diventare un umanoide bellissimo, con tanto di ali, un vero e proprio principe, ma, per il momento, è più simile ad un fagiolino con il ciuffo e gli occhi enormi, che, per usare le parole della sigla, “saltella e rimbalza come una palla con le molle”. Chobin, aiutato da alcuni abitanti e animali della Terra (fra cui un eremita e sua figlia), deve combattere contro Brunga e i tranelli che questi gli tende di continuo, riuscendo alla fine a sconfiggerlo e a liberare la madre, che era prigioniera del malvagio distruttore.

Leggi anche: 15 maschi dei cartoni animati che ci hanno fatto innamorare


Sigla italiana e episodi in streaming su You Tube

Al momento fuori programmazione, il cartone è visibile in streaming su You Tube, almeno per quello che riguarda alcune puntate.

Leggi anche: Aladdin: streaming, personaggi, scene più belle

Non ci sono invece problemi se si vuole ascoltare la sigla italiana, incisa a suo tempo per RCA da Il mago, la fata e la zucca e che porta la firma di Franco Migliacci (niente meno, perché Franco Migliacci è uno degli autori di primo piano della canzone italiana, paroliere, fra l’altro, con Domenico Modugno, di “Nel blu dipinto di blu”).

Leggi anche

chi-e-antonio-ornano-comico-zelig-2016
TV

Chi è Antonio Ornano, comico Zelig 2016

Usa a meraviglia da anni una grande proprietà di linguaggio per farci sganasciare dalle risate: Antonio Ornano ha una certa cultura e non ha paura di usarla Il suo personaggio più famoso fa il duro, ma poi chiama la moglie “crostatina”: Antonio Ornano è un altro talento comico messo in luce negli anni da Zelig e tornato “alla base” per le puntate-evento del ventennale della trasmissione tv di Canale 5. Il cabarettista è nato a La Spezia 44 anni fa, ma si è trasferito con la famiglia a Genova quando era ancora piccolo: tra un’abbuffata e l’altra di cibi fatti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*