Cibi che aiutano la regolarità intestinale: le verdure COMMENTA  

Cibi che aiutano la regolarità intestinale: le verdure COMMENTA  

Com’è ben noto, ci sono alcuni alimenti che danno maggiori probabilità di migliorare la propria capacità digestiva e di riuscire a promuovere un movimento intestinale più regolare; mangiare un minimo di 2 o 2 tazze e mezzo di verdure fresche ogni giorno può efficacemente promuovere la sana e regolare funzione dell’apparato digerente, anche secondo quanto riportano studi condotti dalla National Digestive Diseases Information Clearinghouse Americana, specializzata a fornire informazioni sulle malattie Digestive.


Le verdure in genere contengono carboidrati e fibre, due sostanze presenti in natura che promuovono i movimenti intestinali rendendo più facile e veloce il transito delle sostanze da espellere dal nostro corpo.

Leggi anche

appendice
Salute

Appendice: ecco a cosa serve

Individuata da un gruppo di ricercatori della Midwestern University la funzione specifica dell'appendice, un tempo considerata mera vestigia filogenetica. Conosciuta anche come appendice vermiforme o appendice cecale, l'appendice è un prolungamento dell'intestino crasso; per la Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*