Cibi che i conigli domestici devono evitare: Piante da interno

Animali

Cibi che i conigli domestici devono evitare: Piante da interno

I conigli mantenuti come animali domestici sono tenuti al chiuso allo stesso modo di come si potrebbe tenere un gatto in casa. In casa però è possibile riconoscere la presenza di certe piante che sono tossiche per i conigli; queste piante includono l’asparagus fern caladium, la bambola di porcellana, l’orecchio d’elefante, l’English edera, la fiddle foglia, ò’impianto di polvere d’oro, la cherry Gerusalemme, la felce pizzo, la signora Palma, il bambù fortunato, la madre-in-law lingua, il pace Giglio, il sago palm e il pianto fico. L’elenco è più esauriente. Queste sono le più comuni.

Se il tuo coniglio gode di una certa libertà all’interno di casa, occorre mantenere queste piante fuori della sua portata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche