Cibi da evitare in condizioni bipolari: alimenti ad alto contenuto di tiramina e succo di pompelmo COMMENTA  

Cibi da evitare in condizioni bipolari: alimenti ad alto contenuto di tiramina e succo di pompelmo COMMENTA  


Se soffrite di disturbo depressivo di stampo bipolare e se vi sono stati conseguentemente prescritti degli inibitori MAO per trattare i sintomi di questa condizione, ricordatevi che è assolutamente necessario evitare alcuni cibi che contengono una sostanza chiamata tiramina.


Esempi di alimenti contenenti tiramina sono lo Champagne, il fegato, le banane, i formaggi fermentati e la salsa di soia. Mangiare questi alimenti mentre si è sottoposti all’assunzione di inibitori MAO può causare lo sviluppo dell’ ipertensione.

In una nota correlata, anche se non c’è niente di sbagliato con le proprietà nutritive del pompelmo, sarebbe meglio per chi soffre di bipolare evitarne l’assunzione: mangiare o bere succo di pompelmo può interagire negativamente con i comuni farmaci che si prescrivono nei casi di bipolare, e come effetto collaterla esi può sperimentare confusione e tossicità.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*