Cibi per quando fa caldo

Guide

Cibi per quando fa caldo

Durante i mesi più caldi non si ha molta voglia di cucinare e nemmeno di mangiare, è importante però preparare qualcosa di fresco e di leggero per la propria famiglia. Ecco alcune ricette facile e veloci da fare senza accendere il forno!

Insalate

Una bella insalata è ciò che ci vuole in un giorno caldo, veloce da fare e leggera, non richiede nessun tipo di cottura.Iniziate prendendo dell’iceberg o della lattuga romana. Aggiungete del formaggio fresco a dadini, tipo mozzarella, qualche fettina di cetriolo, delle fette di pomodoro, un uovo sodo tagliato.Servite l’insalata accompagnata da dei panini e finite il pranzo con una bella ciotola di macedonia di frutta di stagione.

Panini

Un bel panino non è di certo un piatto dietetico ma in una giornata afosa non c’è niente di meglio di un bel pezzetto di pane con dei salumi e del formaggio oppure con del tonno e pomodori.

Le ricette dei panini sono numerosissime, potete sbizzarrirvi e fare quello che più vi piace. Preparate poi un contorno di verdure frresche da mangiare come accompagnamento.

Barbecue

Il barbecue è una tradizione che va di pari passo con la stagione estiva. A chi non piace un buon barbecue? Si possono cucinare molti piatti diversi utilizzando una semplice griglia. Invitate qualche amico e fate una grigliata a tema. Mettete sul fuoco qualche fetta di carne con delle fettine di patate o di zucchine, grigliate il tutto e servite con delle bevande fredde e con del ghiaccio. Se farete un po’ di carne in più la potrete conservare e mangiare il giorno seguente senza dover di nuovo cucinare.

Pasta e verdure fresche

Ci sono molte idee fresche che possono essere fatte con la pasta tra cui l’insalata di pasta e l’insalata di pollo. Preparate della pasta, fatela cuocere e poi raffreddare. Preparate a parte delle verdure fresche tagliate a pezzetti come pomodori e cetrioli, condite con le verdure la pasta, sentirete che bontà.

Se volete potete anche far cuocere del petto di pollo a parte, tagliarlo poi a striscioline e unirlo alla pasta raffreddata e alle vostre verdure preferite.Concludete il pasto con un frullato di frutta fresca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*