Cibo spazzatura provoca allergie: diete ricche di grassi sono accusate di aumento delle malattie

Infanzia

Cibo spazzatura provoca allergie: diete ricche di grassi sono accusate di aumento delle malattie

Gli scienziati dicono che una dieta di cibo spazzatura fa esplodere le allergie.
L’aumento di alimentazione ad alto contenuto di grassi potrebbe essere la causa dell’esplosione di allergie, hanno affermato la scorsa notte gli scienziati.
Essi hanno trovato prove che ‘diete occidentali ad alto contenuto di carne rossa, zucchero e grassi hanno abbassato il numero di batteri sani nelle nostre viscere.
Senza questi microbi per innescare il sistema immunitario, i bambini hanno maggiori probabilità di crescere con asma, eczemi e altre allergie, dicono.
Il numero di persone che soffrono di allergie è triplicato negli ultimi 20 anni. Una persona su tre ne soffre ora ad un certo punto della loro vita.
Molti scienziati incolpano la moderna ossessione per l’igiene e stili di vita dei bambini al coperto. Alcuni medici dicono che l’esposizione a germi e sporcizia nei primi anni è essenziale per un sano sistema immunitario.
Altri hanno collegato l’aumento delle allergie all’inquinamento da traffico, additivi alimentari e le diete sempre più esotiche dei bambini.
Il nuovo studio ha confrontato i batteri intestinali di bambini che vivono a Firenze, Italia, con i giovani allevati in un villaggio rurale in Burkina Faso, Africa Occidentale.
Hanno trovato che i bambini africani – che stavano mangiando cibo simile alla dieta delle prime migliaia di anni fa degli agricoltori – hanno avuto una percentuale molto più bassa dei microbi associati con l’obesità negli adulti e molto più acidi grassi noti per la protezione contro l’infiammazione.
La dieta dei bambini africani consisteva principalmente di cereali, fagioli e verdure.

Gli italiani, invece, mangiavano maggiori quantità di carne, grassi e zuccheri.

Il Dr Paolo Lionetti, che ha condotto lo studio presso l’Università di Firenze, ha detto che le differenze tra microbi intestinali dei bambini potrebbero essere spiegate con le loro diete, che hanno dominato altri fattori, quali etnia, igienico-sanitarie, il clima o la geografia.
‘I bambini del Burkina Faso sono stati selezionati come consumatori rappresentativi di una tradizionale dieta rurale africana,’ ha detto. ‘La dieta del Burkina Faso è a basso contenuto di grassi e proteine animali e ricca di polisaccaridi amido, fibre e vegetali, e prevalentemente vegetariana.
‘Tutte le risorse alimentari sono completamente prodotte localmente, coltivate e raccolte vicino al villaggio da parte delle donne. Sebbene l’assunzione di proteine animali è molto bassa, a volte mangiano una piccola quantità di pollo e termiti. ‘
I trilioni di microbi che abitano nell’intestino umano sono un elemento essenziale che ha contribuito a digerire il cibo, la protezione contro gli agenti patogeni, e ridurre il rischio di infiammazione, ha detto.

Lindsey McManus dell’Allergy UK, ha dichiarato: ‘Ci sono alcune prove che i probiotici nell’intestino sono efficaci a potenziare il sistema immunitario, specialmente nei bambini affetti da eczema e che possono proteggere contro le allergie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche