Ciclista perde la vita in un incidente sulla statale Jonica 106

Cronaca

Ciclista perde la vita in un incidente sulla statale Jonica 106

statale jonica 106
Ciclista perde la vista in un incidente sulla statale Jonica 106 (Foto basta vittime statale 106)

Ennesima vittima sulla statale Jonica 106: un ciclista è morto in seguito a un incidente con un’automobile.

Un ciclista ha perso la vita questa mattina (1 ottobre) in un incidente stradale. La tragedia si è consumata lungo la statale Jonica 106, in località Pellaro, in provincia di Reggio Calabria.

L’uomo è stato investito da un’auto ma la dinamica dell’incidente mortale è ancora poco chiara. All’arrivo dei soccorsi, per lo sfortunato ciclista non c’era più nulla da fare.

La statale Jonica 106 è tristemente e drammaticamente nota. È un tratto di strada lungo il quale sono morte tantissime persone a causa di incidenti stradali e il numero delle vittime continua a salire. Soltanto nell’anno in corso erano 23 i morti prima di questo ennesimo incidente.

Per denunciare con forza la pericolosità della statale Jonica 106 è nata un’associazione denominata “Basta Vittime Sulla Statale 106”. Proprio ieri sul gruppo Facebook dell’associazione si segnalava un incidente a Strongoli Marina. In queste ore l’associazione ha espresso il suo cordoglio per la morte del ciclista.

Un altro incidente mortale si è verificato nella giornata di ieri, a Cavadonna, in provincia di Siracusa. Un medico di 55 anni, originario della Germania, stava viaggiando in sella a uno scooter quando si è scontrato con un’auto. L’impatto è stato mortale. Il conducente dell’auto è rimasto ferito nello scontro ed è stato trasportato all’ospedale di Avola. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...