Ciclo mestruale abbondante

Donna

Ciclo mestruale abbondante

Il ciclo abbondante, chiamato anche menorragia, si ha quando una donna perde un’eccessiva quantità di sangue durante il ciclo.

La menorragia può capitare da sola o in combinazione con altri sintomi, come il dolore mestruale, la dismenorrea.

Il flusso abbondante non significa necessariamente che c’è qualcosa di grave, ma può influenzare una donna dal punto di vista fisico, emotivo e sociale, e può causare disagi nella vita quotidiana.

Andate dal vostro ginecologo se siete preoccupate per un flusso abbondante durante il vostro ciclo.

a65e04d5f528012b4d4d6d4d81913daf_unique_id_durante_il_ciclo_cmc_image_1[1]

Quando un ciclo è abbondante?

È difficile definire esattamente un ciclo abbondante perché la quantità di sangue persa durante un ciclo può variare considerevolmente tra le donne. La quantità media di sangue perso durante un ciclo è 30-40 ml, con 9 donne su 10 che perdono meno di 80 ml. Quindi, un ciclo è considerato abbondante quando si perdono 60-80 ml o di più ad ogni ciclo.

Comunque, raramente è necessario misurare la perdita di sangue.

Molte donne hanno la giusta idea riguardo alla quantità di sangue che è normale perdere durante il loro ciclo e possono dire quando questa quantità aumenta o diminuisce.

Ci sono alcune indicazioni che si hanno quando la perdita di sangue è eccessiva:

– usate un alto numero di assorbenti;

– il flusso sporca i vostri vestiti o le lenzuola;

– avete bisogno di utilizzare assorbenti ed asciugamani insieme.

Perché accadono cicli abbondanti

In molti casi, nessuna causa è identificata per i cicli abbondanti. Comunque, alcune condizioni e trattamenti sono stati collegati alla menorragia, come:

– fibroma uterino;

– sindrome ovarico policistico;

– contraccettivi intrauterini;

– cure anticoagulanti.

Diagnosi

Il vostro ginecologo dovrebbe essere in grado di diagnosticare il ciclo abbondante dai vostri sintomi. La causa della vostra menorragia, qualche volta, potrebbe aver bisogno di essere investigata ulteriormente. Di solito, questo comprende un esame pelvico e gli esami del sangue. Se non vengono trovate cause, potreste aver bisogno di un’ecografia.

Trattamento ciclo abbondante

In alcuni casi, il ciclo abbondante non ha bisogno di alcun trattamento, può essere una variazione naturale e potrebbe non interferire nel vostro stile di vita.

Se il trattamento è necessario, la prima cosa da fare è una cura.

Potrebbe volerci un po’ di tempo per trovare la cura più adatta a voi, poiché il loro effetto è diverso per ognuno ed alcune di esse agiscono anche come contraccettivi. Se la cura non funziona, la chirurgia potrebbe essere un’opzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche