Cile – Ecuador, probabili formazioni Coppa America 12 giugno 2015 COMMENTA  

Cile – Ecuador, probabili formazioni Coppa America 12 giugno 2015 COMMENTA  

vidal_in_campo_con_il_cile[1]

Cile – Ecuador: le probabili formazioni.

Padroni di casa con la coppia Sanchez-Vargas; l’Ecuador si affida alla stella Enner Valencia.

Cile – Ecuador apre la Coppa America 2015 questa notte a Santiago del Cile alle ore 1:30 e i padroni di casa andranno subito alla ricerca dei 3 punti, visto che secondo i bookmakers può essere la sorpresa del torneo più antico per Nazionali, giunto alla 44° edizione.

Leggi anche: Zidane in finale di Champions: contento di tornare in Italia

Il ct argentino Sampaoli che tanto bene sta facendo sulla panchina della Roja si affiderà questa notte al 4-3-1-2, con Alexis Sanchez supportato da Edu Vargas, calciatore meteora in Europa, ma capace di fare il fenomeno in Nazionale, alle loro spalle Valdivia. Inamovibile a centrocampo Vidal, nonostante la stagione massacrante con la Juventus.

Leggi anche: Verso Bayern Monaco-Juventus: le probabili formazioni

L’Ecuador allenato dall’argentino naturalizzato boliviano Quinteros sembra non poter avere le carte in regola per impensierire il Cile, ma cercherà di puntare sulle qualità di Enner Valencia, calciatore che quest’anno si è fatto apprezzare in Premier League con la maglia del West Ham, tanto da attirare le attenzioni di Mourinho che lo vorrebbe al Chelsea. La squadra verrà schierata con un classico 4-4-2, cercando di difendere per poi ripartire.

La gara sarà arbitrata dall’argentino Nestor Pitana.

Le Probabili Formazioni:

CILE (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Mena; Aranguiz, Diaz, Vidal; Valdivia; Sanchez, Vargas.

L'articolo prosegue subito dopo

All. Sampaoli

ECUADOR (4-4-2): Dominguez; Paredes, Achilier, Erazo, W. Ayovi; Noboa, Lastra, F. Martinez, Montero; Bolanos, E. Valencia. All. Quinteros

 

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto
About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.