Cina: a 8 anni tumore ai polmoni

Cronaca

Cina: a 8 anni tumore ai polmoni

Nalla Cina dei record, del “tutto più grande”, il triste primato di essere la persona più giovane ad aver contratto un tumore ai polmoni è di una bambina di appena 8 anni che è deceduta. La piccola abitava nei pressi di una strada molto trafficata e ha vissuto lì fin dalla sua nascita, respirando smog carico di inquinamento.

Stando alle notizie diffuse dai mass media cinesi, la bambina rappresenta il caso di persona più giovane ad a cui è stato diagnosticato un tumore ai polmoni e, stando a quanto riportato dai medici dello Jiangsu Cancer Hospital, a ucciderla è stato proprio lo smog.

Cina: inquinamento record nel Paese, aumenta la concentrazione di ...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche