Cina, sono 20 le vittime dell’aviaria

Esteri

Cina, sono 20 le vittime dell’aviaria

Cresce senza sosta il bilancio delle vittime dell’influenza aviaria in Cina. Ad oggi si contano infatti 20 morti, su un totale di 102 persone colpite dall’influenza del virus aviario H7N9. Lo hanno comunicato le autorità sanitarie locali aggiornando l’ultimo bilancio: delle persone in vita 70 sono ancora ricverate e in terapia mentre, secondo l’ultimo bollettino della Commissione per la salute nazionale e la pianificazione familiare, 12 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale dopo essere stati trattati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche