Cinque esercizi per essere felici COMMENTA  

Cinque esercizi per essere felici COMMENTA  

10-modi-per-essere-felici_c248d2a953cd41ee1e3dd6822bc6601e

Non è mai troppo tardi per imparare a migliorarsi, e la felicità come “oggetto di apprendimento” non fa eccezione. Anche in età adulta si può quindi cominciare a lavorare su se stessi per aprirsi al benessere interiore. Ecco cinque “esercizi” per tutti, per mantenere in allenamento la propensione ad essere felici.


1)    Concentrarsi sempre su quello che si ha, ignorando quello che non si possiede. Allo stesso tempo porsi sempre almeno un obiettivo, a patto però che sia realistico;

2)    Allenarsi ogni giorno a vivere il presente, il singolo attimo.

L’abitudine di vivere eternamente proiettati verso quello che dovrà venire, e ancora non c’è, è fonte di perenne inquietudine;

3)    Coltivare il senso dell’umorismo attraverso le letture e la visione di film dove l’ironia gioca un ruolo importante.

E alimentare la creatività ascoltando musica ascoltando musica, disegnando, scrivendo liberamente poesie, racconti, pensieri;

4)    Volersi bene e dimostrarselo ogni giorno, prendendosi cura di se stessi, anche per aumentare l’autostima.

L'articolo prosegue subito dopo

Volersi bene significa non eccedere con i vizi e avere a cuore il proprio aspetto fisico, così come la propria igiene;

5)    Proibirsi di mettere il broncio alla vita in caso di eventi negativi e contrarietà. Vietato anche sentirsi vittime di ingiustizie intollerabili, sarebbe solo presunzione. Nell’economia dell’esistenza bisogna accettare le emozioni negative come inevitabili, per poi sdrammatizzarle il più possibile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*