Cinque fasi utili per prepararsi a uno shopping natalizio poco stressante

Guide

Cinque fasi utili per prepararsi a uno shopping natalizio poco stressante

Lo shopping natalizio può essere stressante

Il periodo natalizio è abbastanza frenetico, senza contare le preoccupazioni del regalo dell’ultimo minuto. Seguite questa rapida guida composta di cinque passi per prepararvi e pianificare in anticipo la più grande notte di Babbo Natale.


1. Nessuna carta di credito, solo contanti

Questo potrebbe essere il passo più difficile per alcuni di noi, ma è il passo che alla fine vi farà trascorrere il periodo natalizio senza preoccupazioni. Non c’è alcun motivo per ricominciare daccapo con una nuova serie di preoccupazioni la mattina dopo Natale, quindi nascondete le carte di credito. Utilizzate soltanto contanti, assegni e carte ricaricabili. Usate qualcosa in cui il denaro deve essere lì proprio per usarlo in questo preciso momento.


2. Iniziate dalle cose piccole, acquistate ora

La maggior parte di noi non può permettersi di buttarsi in un folle shopping natalizio a dicembre, quindi iniziate a comprare sin da ora. I negozi hanno già cominciato a mettere i saldi e a montare i banconi dove si fanno dei veri affari.

Il prossimo anno, iniziate anche prima. Più lungo sarà il periodo in cui riuscirete ad ammortizzare il costo della vacanza, più piacevole sarà l’esperienza.


3. Scoprite l’acquisto a rate

L’acquisto a rate sta tornando. Centri commerciali, negozi di giocattoli, di elettronica e altri ancora hanno già iniziato a rilasciare i piani per i pagamenti dilazionati, e alcuni incentivano anche con sconti per iniziare prima. Non avete abbastanza soldi per comprare un articolo costoso tutto in una volta? Nascondete le carte di credito e pagatelo a rate. Soltanto, assicuratevi che siate in grado di stare al passo con i pagamenti, le tasse e le scadenze che la compagnia richiede.


4. Risparmiate prima per i saldi cui avete intenzione di partecipare

Partecipate normalmente ai saldi? Oppure fate shopping natalizio di massa online? Forse c’è un negozio che offre ottimi saldi ogni anno durante il periodo delle feste e sapete già che farete un po’ di shopping lì.

Iniziate a contribuire a un fondo di vendita anticipata. Utilizzate un salvadanaio, un vaso, o un qualsiasi altro contenitore per mettere da parte 4,00€ qui e 8,00€ lì. Quando arriverà il momento dei grandi saldi, avrete un fondo già pronto per il vostro shopping, e non sarà necessario ricorrere al credito.


5. Un regalo artigianale? Fate provviste

Gli artisti esperti sanno già quanto tempo prima devono prepararsi per i regali, ma coloro che si cimentano per la prima volta in un’idea di Pinterest? Triplicate il tempo che pensate il progetto vi porterà via. Se non potete prevedere facilmente che il progetto sia compiuto entro la prima settimana di dicembre, potrebbe essere necessario provare qualcosa di più semplice in termini di tempo e delegare il progetto fai da te al prossimo anno, quando inizierete prima.


Rimediate tutto il materiale che vi serve al più tardi entro la metà di ottobre e preparate un piano per sedervi con calma e portare a termine tutti i doni che avete programmato.

Cercate di non uscirvene con un qualsiasi regalo last minute, e non tornate indietro correndo nel corridoio dedicato al fai da te, a meno che non abbiate dimenticato qualcosa. Troverete soltanto qualcos’altro da fare!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*