Cinque videogiochi che andrebbero riavviati

Videogiochi

Cinque videogiochi che andrebbero riavviati


E’ divertente ricordare con tenerezza un grande videogioco delle generazioni passate a cui giocare. Rispolverare vecchie serie di videogiochi sta riguadagnando popolarità recentemente, con Tomb Raider e Silent Hill tra coloro che stanno tornando sotto le luci della ribalta. Ecco altri cinque videogiochi che potrebbero essere rivisitati.

Road Rash

La serie di Road Rash è iniziata nel 1991 per Genesis ed è continuata fino al 2003, con l’uscita dell’ultimo gioco sul Gameboy Advanced. E’ stato Road Rash per PlayStation che mi ha reso un fan di questo eccitante gioco di corse motociclistiche. Tutto di questo gioco, dallo sconfiggere i vostri avversari con mazze e catene durante una corsa ad alta velocità, alla colonna sonora era stupendo e accattivante. I fan si sono già fatti sentire, per quanto riguarda un remake. Dopo anni di voci di corridoio, EA ha detto nel 2011 che “non si era dimenticata di Road Rash”.

Earthworm Jim

Nel 1994, Earthworm Jim fu rilasciata per SNES e Genesis. Come Jim, i giocatori avanzano saltando e sparando attraverso alcuni dei livelli di gioco più strani, per salvare la principessa di turno. I primi due giochi furono osannati e Earthworm Jim ha avuto anche il suo cartone animato personale. Tuttavia, le serie hanno iniziato a soffrire quando iniziarono a non essere realizzati dai programmatori originali. Un gioco di Earthworm Jim era previsto per il 2007, ma è stato cancellato. Anche se ai giocatori farebbe piacere vedere la serie rispolverata, ci sono poche informazioni per poter sperare che si realizzi qualcosa in tal senso.

Killer Instinct

Il produttore di videogiochi Rare è stato occupato a creare giochi per Kinect ultimamente, ma quello che i giocatori vorrebbero vedere è un remake di Killer Instinct. Il gioco di combattimento arcade uscì nel 1994 e arrivò nelle console domestiche l’anno successivo. Killer Instinct mischiava il meglio di Mortal Kombat e Street Fighter. Creò una marca personale di giochi di combattimento, completo di combinazioni pazze e finali fatalisti. Anche se Rare ha detto che volevano fare un terzo gioco, non è successo niente di concreto ancora.

Deception

Deception è stato rilasciato nel 1996 per la PlayStation. In questo gioco di strategia / di ruolo, i giocatori diventavano i proprietari della mansione. Quando i forestieri bussavano, dovevate decidere se ucciderli o aiutarli. Deception e i suoi due sequel permettevano ai giocatori di costruire trappole elaborate e personalizzate, per accogliere gli ospiti indesiderati. Ciascun gioco ha finali multipli. Dopo il titolo del 2005, Trapt, la Tecmo è rimasta silenziosa circa nuove uscite o un remake di questa serie horror unica.

Star Fox

La tanto amata serie della Nintendo, creata da Shigeru Myamoto ha bisogno di un remake adeguato. Strar Fox 64 è stato recentemente rinnovato per 3DS, ma i fan hanno aspettato un nuovo gioco fin dal 2006. Dopo l’uscita della Wii, Myamoto ha detto di voler realizzare un altro Star Fox. Ora, sembra che i giocatori dovranno aspettare l’imminente Wii U per qualsiasi titolo.

Rispolverare un videogioco che è stato molto popolare può essere un’arma a doppio taglio. I giocatori vogliono sentirsi allo stesso modo di quando giocavano con l’originale, ma vogliono anche qualcosa di nuovo. Fintanto che i remake di questi cinque videogiochi rimarranno fedeli allo spirito del gioco, i fan saranno felici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...