Cisl, Uil. Ugl e Cgil chiedono alla Cancellieri di rimanere COMMENTA  

Cisl, Uil. Ugl e Cgil chiedono alla Cancellieri di rimanere COMMENTA  

L’ex prefetto di Catania Cancellieri è stata accostata alla poltrona alla guida di Bologna. Un incarico importante che la allontanerebbe dall’attuale di commissario del Teatro Bellini.
I segretari provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl vorrebbero scongiurare quest’ipotesi e lanciano un’appello alla Cancellieri: “Il commissario Anna Maria Cancellieri resti al suo posto, al Teatro Bellini di Catania.

Pur consapevoli del prestigioso e impegnativo incarico alla guida del Comune di Bologna, chiediamo all’ex prefetto un atto di amore verso la sua città per proseguire un’azione di risanamento morale e materiale dell’ente ormai assolutamente indifferibile”.
“Concordiamo col prefetto Cancellieri – continuano i rappresentanti sindacali – sulla necessità di riorganizzare l’ente e fin d’ora ci dichiariamo immediatamente disponibili ad avviare, nel rispetto delle relazioni, dei ruoli e delle competenze, un confronto che possa determinare migliori risultati per l’ente lirico”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*