City Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York COMMENTA  

City Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York COMMENTA  

City Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York
City Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York

City Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York.  La metropolitana di New York andrebbe visitata in prima persona per comprendere perché questo intricato insieme di tunnel che percorrono la città sia così amato da chi vive nella grande mela.

La metro di NY è tra le più vecchie al mondo. Con il cambiare della città in superficie è stato necessario migliorare e adeguare le linee e i percorsi dei treni sottoterra. Molte stazioni sono state aperte, altre sono state abbandonate e dimenticate. Una di queste è City Hall Station, meravigliosa con i suoi archi a mattonelle.


City HallCity Hall: stazione della metropolitana fantasma a New York, Si trova a sud est di Manhattan, ed è proprio qui che la costruzione di tutto il progetto “Metropolitana” nacque: questa stazione era il prestigioso inizio di una rivoluzione nei trasporti e nella mobilità a New York e all’epoca si pensò di decorarla con archi e lampadari a bracci per mostrare alla popolazione ed ai finanziatori la grandiosità del progetto.


Venne completata nel 1904 e la Linea 6 verso il ponte di Brooklyn vi operò fino al 1945. La stazione si trova su un percorso ad anello che era stato pensato per “evitare” l’ufficio postale che si trovava nella parte sud di City Hall Park. Oggi la 6 si ferma prima di questo loop, e non è più permesso rimanere a bordo mentre il treno lo percorre per girarsi e riapparire un minuto dopo pronto a far salire i passeggeri. Oggi solo gli autisti dei treni possono ammirare questa meraviglia di inizio ‘900.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*